Macbeth: Denzel Washington e Frances McDormand nel film di Joel Coen

All'improvviso, un film potenzialmente memorabile...
macbeth

Stando a quanto riportato da Variety, i due Premi Oscar Denzel Washington e Frances McDormand saranno i protagonisti di Macbeth, nuovo adattamento dell’opera shakespeariana qui diretto da Joel Coen.

Il regista, marito della McDormand e fratello di Ethan – con il quale forma una delle coppie di cineasti più celebri – dirigerà il film su una sua sceneggiatura e le riprese dovrebbero partire alla fine dell’anno.

Macbeth è una delle più note e citate tragedie shakespeariane. Essa drammatizza i catastrofici effetti fisici e psicologici dell’ambizione politica per coloro che cercano il potere per il proprio interesse personale: l’esito di tale condotta è un gorgo inesorabile di errori ed orrori.

Data di uscita ancora ignota. I ruoli non sono definiti, ma vista la caratura degli attori tutto porta a pensare che saranno Macbeth e Lady Macbeth. L’ultima trasposizione della tragedia risale al 2015 nel film diretto da Justin Kurzel con Michael Fassbender e Marion Cotillard volti principali.

Vi terremo aggiornati per ulteriori sviluppi!

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua