Maleficent 2: un regista norvegese per il sequel del live action

Sarà Joachim Rønning di 'Pirati dei Caraibi' a dirigere Angelina Jolie nel sequel del live action Disney
Maleficent 2

Il sequel di Maleficent ha trovato il suo regista: si tratta di Joachim Rønning, filmamaker norvegese che ha collaborato con il collega e connazionale Espen Sandberg nella direzione dell’ultimo capitolo del franchise Pirati dei Caraibi.

Nelle vesti della famosa strega conosciuta per la favola de La Bella Addormentata, troveremo di nuovo Angelina Jolie, che molto presto sarà impegnata anche nel Dark Universe della Universal con il film “La Moglie di Frankenstein”. L’attrice inaugurerà la prima parte del 2018 con le riprese del live action della Disney, per poi dedicarsi a tutti gli altri impegni.

Il famoso studio crede molto nell’abilità di Joachim Rønning, tanto da considerarlo anche per un eventuale sesto film di Pirati dei Caraibi, una saga che ha fatto incassare alla Disney più di 794 milioni di dollari solo con l’ultima pellicola.

Joe Roth tornerà nelle vesti di produttore anche per Maleficent 2. Purtroppo non sappiamo ancora nulla sulla trama, sulla possibile data di uscita, né sulle tempistiche delle riprese. Conoscendo però l’incasso del film originale del 2014, che ha superato nel mondo i 758 milioni di dollari, siamo sicuri che la Disney punterà molto anche sulla seconda produzione.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua