Margot Robbie sarà produttrice esecutiva dello spin-off di Suicide Squad

Dopo Suicide Squad, Margot Robbie ha deciso di legarsi ulteriormente alla Warner Bros, diventando produttrice esecutiva di alcuni nuovi film
Margot Robbie

Margot Robbie ha firmato un first-look deal tra la sua LuckyChap Entertainment e la Warner Bros. L’accordo la porterà ad essere produttrice esecutiva di diversi progetti della major, compresi Queen of the Air di Dean N. Jensen e lo spin-off di Suicide Squad incentrato sulla sua Harley Quinn. Anche Ben Affleck aveva firmato un accordo simile, diventato produttore esecutivo di Justice League.

L’attrice ha già preso parte a tre film della Warner Bros. –Focus, The Legend of Tarzan e Suicide Squad. L’accordo fa parte della nuova politica dello studio voluta dal president of creative development and worldwide production Greg Silverman, atta ad incentivare le produzioni con protagoniste femminili. Nel futuro di Margot Robbie ci sono un biopic dedicato all’ex pattinatrice Tonya Harding, Terminal di Vaughn Stein e Bad Monkeys, il nuovo film di Matt Ruff.

Fonte: Variety

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua