Margot Robbie sarà Sharon Tate nel nuovo film di Tarantino

L'attrice si unisce a Brad Pitt e Leonardo DiCaprio per il nono lungometraggio dedicato agli omicidi Manson
Margot Robbie

Secondo Deadline, Margot Robbie sarebbe in trattativa finale per il ruolo di Sharon Tate nel nuovo film di Quentin Tarantino ambientato nel periodo degli omicidi di Charles Manson, dal titolo One Upon a Time in Hollywood.

L’attrice, nominata all’ultima edizione degli Oscar per il film I, Tonya, si unirà a un cast davvero spettacolare, che vanta già i nomi di Brad Pitt e Leonardo DiCaprio.

Once Upon A Time In Hollywood arriverà nelle sale il 9 agosto 2019 grazie alla Sony Pictures e viene descritto come una storia ambientata nella Los Angeles del 1969, nell’apice della Hollywood hippy. I due personaggi protagonisti sono Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), una vecchia star di una serie televisiva western, e il suo fidato stuntman Cliff Booth (Brad Pitt). Entrambi proveranno a realizzare le proprie ambizioni in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha una vicina molto famosa, Sharon Tate.

Di seguito una sinossi del film:

Ambientato a Los Angeles nell’estate del 1969, il film si concentrerà su un attore televisivo conosciuto per una serie di successo e alla ricerca della sua occasione sul grande schermo. Anche la sua spalla e stuntman è alla ricerca della stessa cosa. L’orrendo omicidio di Sharon Tate e di altre quattro persone servirà invece come sfondo alla storia principale.”

Al Pacino è confermato ufficiosamente per un ruolo ancora sconosciuto. Tarantino ritrova Leonardo DiCaprio dopo l’esperienza con Django Unchainded, mentre  Brad Pitt ha lavorato già con il filmmaker in Bastardi senza gloria. Con una sceneggiatura paragonata a quella di Pulp Fiction, il budget dovrebbe aggirarsi intorno ai 100 milioni di dollari.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua