Mark Hamill ha un figlio ed è Sebastian Stan, ecco il tweet che lo prova

L'interprete di Luke Skywalker ancora protagonista dei social
Mark Hamill star wars

Luke Skywalker e il Soldato d’Inverno, due mondi così lontani ma mai così vicini. Pare infatti che i due attori, rispettivamente Mark Hamill e Sebastian Stan, siano in realtà… Padre e figlio. La gag arriva ovviamente dal profilo Twitter del buon Mark in cui, attraverso una foto, ha accostato il se stesso di un tempo all’attuale giovane Stan. Il tutto è stato avvalorato da una simpaticissima didascalia che recita:

“Mi spiace deludervi, ma mi rifiuto di dire ‘Sebastian Stan, SONO TUO PADRE!’. (Sebbene lo sia realmente)”.

Insomma, un altro capolavoro di Mark Hamill, che con la nuova trilogia di Star Wars ha saputo rinnovarsi completamente, emergendo con la forte ironia che lo ha sempre contraddistinto. Ma a proposito di Star Wars, vi ricordiamo che ne Gli Ultimi Jedi ritroveremo Daisy RidleyMark Hamill, Adam Driver, John BoyegaOscar IsaacGwendoline ChristieDohmnall GleesonLupita Nyong’oCarrie FisherAnthony Daniels e Andy Serkis, insieme alle nuove reclute Benicio Del ToroLaura Dern, Kelly Marie Tran e Justin Teroux. Alla regia, Rian Johnson. La release è fissata per il 15 dicembre.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua