Matrix: Will Smith ci spiega perché rifiutò il film

L'attore ha raccontato il curioso incontro con le sorelle Wachowski
matrix

Prima di scegliere Keanu Reeves, il ruolo di Neo in Matrix era stato offerto a Will Smith, all’epoca star d’azione fresca del successo di film come Bad Boys e Independence Day, ma anche diffidente verso un progetto che all’epoca sembrava totalmente folle.

In un video caricato sul suo canale Youtube, Will Smith ha raccontato brevemente la storia dietro il suo no a Matrix, parlando del folle incontro con le sorelle Wachowski e del loro pitch sul film, descritto usando unicamente la descrizione di una scena d’azione del film. Nonostante si sia pentito della sua scelta, Smith ha comunque ammesso che non esisterebbe Matrix senza Keanu Reeves nei panni di Neo e Laurence Fishburne in quelli di Morpheus, un ruolo inizialmente proposto a Val Kilmer.

Vi ricordiamo che secondo gli ultimi rumor, la saga potrebbe proseguire attraverso una writers room pensata per creare un universo cinematografico condiviso dedicato al mondo di Matrix. Nei piani ci sarebbe un prequel su un giovane Morpheus con Michael B. Jordan protagonista.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua