Max Landis contro i Power Rangers: somiglia troppo a Chronicle

Lo sceneggiatore del film di Josh Trank critica il trailer dei Power Rangers, accusandolo di avere delle somiglianze con quello di Chronicle
Max Landis

Da quando sul web è finalmente arrivato il trailer del nuovo film dei Power Rangers, sicuramente più di qualcuno potrebbe aver pensato che fosse simile ad un altro film sul genere: Chronicle di Josh Trank. E’ esattamente quello che ha pensato Max Landis, figlio del più celebre John Landis, e sceneggiatore del film datato 2009. Su twitter, Max Landis si è fatto prendere un po’ la mano e ha criticato il trailer del film di Dean Israelite, accusandolo di essere un po’ troppo somigliante a quello, appunto, di Chronicle.

Sarcasmo a parte in questi tweets, cos’è di preciso che vuole dire Max Landis? Che se la Lionsgate lo avesse chiamato per scrivere una storia simile a Chronicle, lui lo avrebbe fatto? O il suo problema è che ha scritto quello che sentiva fosse un copione più in linea con lo show dei Power Rangers e che la Lionsgate lo ha cambiato in qualcosa che lui avrebbe potuto fare? Quello che è certo, è che Max Landis non è nuovo a critiche del genere.

Di seguito la sinossi del film:

Power Rangers narrerà la storia di cinque studenti liceali che devono diventare ‘straordinari’ di fronte a una minaccia aliena che rischia di mettere in pericolo non solo la piccola città di Angel Grove, ma tutto il mondo. Scelti dal fato, i nostri eroi dovranno unirsi come Power Rangers superando i propri problemi, prima che sia troppo tardi.

Nel film ci sarà anche Elizabeth Banks, mentre il team di protagonisti sarà composto da RJ Cyler, Becky G, Ludy Lin, Naomi Scott Dacre Montgomery. Dean Israelite (Project Almanac) dirigerà uno script di Ashley Miller e Zack Stentz, già autori di The Last Witch HunterGods of Egypt. L’uscita nelle sale è fissata per il 13 gennaio 2017.

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua