I migliori momenti dei Golden Globe 2019

Ecco chi sono stati i protagonisti della risata e delle gaffe di questa 76ª edizione dei Golden Globe

Ci sono stati vincitori e vinti stanotte, ma anche coloro che, con una battuta o una reazione (o semplicemente portando dell’acqua), hanno rubato la scena durante la cerimonia. Ecco i momenti più salienti:

L’antico vassoio andava portato in salvo

È lei la protagonista indiscussa della 76ª edizione dei Golden Globe. La ragazza con il vassoio di bottiglie d’acqua ha fatto incursione nelle foto di diverse celebrità, che in quel momento calcavano il tappeto rosso. Inutile dire che la sua mimica facciale e lo sguardo verso l’obiettivo sono diventi virali, dando vita a divertenti meme.

 

Il mea culpa di Emma Stone

La conduttrice Sandra Oh prende in giro la propensione dell’industria cinematografica hollywoodiana di fare film su personaggi asiatici interpretati da attori bianchi. “Crazy, Rich Asians è il primo film in studio con protagonista un’asiatica-americana dopo Ghost in the Shell e Aloha”. Dal pubblico qualcuno grida “Mi dispiace!”. Chi era? Emma Stone, protagonista proprio di Aloha.

 

Momento pro-vax

C’è chi ordina la pizza durante la cerimonia degli Oscar, e chi invece ordina… vaccini. I conduttori Oh e Samberg hanno fatto entrare in sala delle persone con siringhe, offrendo a tutti vaccini antinfluenzali.

 

E il premio Carol Burnett va a… Carol Burnett

Quest’anno i Golden Globe hanno introdotto il premio alla carriera in ambito televisivo. Intitolato a Carol Burnett, il premio è andato a…

Carol Burnett

 

“Ringrazio la mia famiglia, i miei colleghi e… Satana”

Il premio di miglior attore protagonista in un film comedy o musical è andato a Christian Bale, per aver interpretato Dick Cheney nel film Vice. Chi deve ringraziare per la sua strabiliante interpretazione? A detta di lui, Satana.

 

Glenn Close batte Lady Gaga

Non serve aggiungere altro.

 

Olivia Colman, queen of “bitches”

Olivia Colman ha vinto il Golden Globe nella categoria miglior attrice in un film commedia o musical con The Favourite. Durante il suo discorso di accettazione, la Colman ha ringraziato le sue “puttanelle”, Emma Stone e Rachel  Weisz. Che trio!

https://twitter.com/_FILMBuFF_/status/1082141871642722305

Rami Malek uno di noi

Rami Malek, che si è portato a casa il premio di migliore attore in un film drammatico, si è comportato come ci comporteremmo noi con la nostra celebrity crush.

 

Categorie
FeaturedNewsRubriche
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua