Nicole Kidman si unisce a Colin Farrell per ‘The Killing of a Sacred Deer’

Dopo 'Dogtooth' e il successo di 'The Lobster', il regista Yorgos Lanthimos tornerà nelle sale con un nuovo thriller psicologico
nicole kidman

Nicole Kidman è entrata ufficialmente nel cast della nuova opera di Yorgos Lanthimos dopo “The Lobster,” come riportato dal sito Hollywood Reporter. The Killing of a Sacred Deer riunirà il regista greco con l’attore Colin Farrell, che interpretò il protagonista della pellicola vincitrice del Premio della Giuria alla scorsa edizione del Cannes Film Festival. Lanthimos dirigerà e contribuirà alla stesura della sceneggiatura insieme al suo collaboratore Efthimis Fillipou.

Nicole Kidman interpreterà la moglie del personaggio di Farrell, un chirurgo che tenterà di far integrare un teenager all’interno della sua famiglia. Lanthimos sta sviluppando anche un dramma storico dal titolo “The Favourite” con Emma Stone, Olivia Colman e Rachel Weisz – al suo secondo impegno con il filmmaker – ambientato durante il regno della regina inglese Anna.

La produzione di “The Killing of a Sacred Deer” inizierà questa estate e sarà distribuito dalla A24, che si occupò anche della distribuzione di The Lobster, conquistando più di 5 milioni in un solo mese.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua