Once Upon a Deadpool: Ryan Reynolds ha rubato l’idea di un fan?

A sostenere la tesi del fan ci sono diversi tweet ed immagini
once upon a deadpool

Il prossimo 12 dicembre arriverà nelle sale americane Once Upon a Deadpool, una versione PG-13 che reinterpreta Deadpool 2 unendola con La Storia Fantastica. Un’idea originale nata dalla follia di Ryan Reynold, che l’ha proposta alla Fox per assecondare la voglia dello studio di avere un film di Deadpool che non fosse vietato ai minori. Forse.

Infatti, secondo un un utente Twitter, l’idea dietro Once Upon a Deadpool non sarebbe farina del sacco di Reynold, ma di Michael Vincent Bramley, un autore di fumetti che proprio attraverso il social network ha provato come, quasi un anno fa, avesse suggerito la trama del film a Ryan Reynolds.

Le immagini parlano chiaro e la storia proposta da Bramley è esattamente quella che il pubblico americano vedrà al cinema. Adesso non ci resta che attendere la risposta di Reynolds.

Il film arriverà nelle sale americane il 12 dicembre con una release limitata di soli dodici giorni. Inoltre, per ogni biglietto venduto, un dollaro andrà alla fondazione Fudge Cancer, precedentemente conosciuta come Fuck Cancer, che ha acconsentito a cambiare il suo nome in occasione dei dodici giorni nelle sale del film.

Qui il trailer ufficiale.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua