#OscarsSoWhite: Jada Pinkett Smith e Spike Lee non parteciperanno alla cerimonia

L'attrice, moglie di Will Smith, boicotta la cerimonia dell'Academy, mentre il regista Spike Lee rifiuta formalmente l'Oscar alla carriera
#oscarssowhite

#OscarsSoWhite: colpa di nessuna nomination per un attore afroamericano. Questo il motivo per cui Jada Pinkett Smith e Spike Lee non parteciperanno alla cerimonia di premiazione il prossimo 28 febbraio.

La polemica è nata dopo che il marito dell’attrice, non ha guadagnato una nomination dall’Academy per il suo ruolo in Concussion (cosa che invece era successa con i Golden Globe). Su twitter l’attrice aveva esordito così:

Agli Oscar le persone di colore sono sempre benvenute, se devono consegnare premi o presentare e intrattenere il pubblico. Ma difficilmente riceviamo riconoscimenti per il nostro talento. Forse le persone di colore dovrebbero rinunciare agli Oscar tutte insieme? La gente ci tratta nel modo in cui noi glielo permettiamo.

Ha poi rincarato la dose con un video su facebook

Il regista Spike Lee ha invece espresso il suo disappunto su instagram:

Com’è possibile che per il secondo anno consecutivo tutti i venti attori candidati siano bianchi? Noi non sappiamo recitare? Ed è meglio non andare a guardare le altre categorie.

 

Nel 2014, 12 Anni Schiavo portò a casa la statuetta come miglior film insieme a Lupita Nyong’o come miglior attrice non protagonista. Quest’anno, l’unico film “a tema” a guadagnarsi una nomination è Straight Outta Compton come miglior sceneggiatura. Evidentemente non è bastato per placare le polemiche.

La cerimonia degli Oscar andrà in onda il 28 febbraio, e sarà presentata da Chris Rock.

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
2 Commenti su questo post
  • Avatar
    #OscarsSoWhite: le polemiche non si fermano – abovetheline.it
    20 Gennaio 2016 at 16:59
    Rispondi

    […] pochi giorni fa vi avevamo riportato che Jada Pinkett Smith, Spike Lee e consorti non avrebbero partecipato all’88 edizione degli […]

  • Avatar
    Oscar: l'Academy cambia alcune regole! – abovetheline.it
    24 Gennaio 2016 at 12:52
    Rispondi

    […] visto negli scorsi giorni, come le polemiche sulle nomination degli 88esimi Oscar di quest’anno (che non vedevano nominato nessun attore […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua