Per Quentin Tarantino è Hans Landa il suo personaggio migliore

Dal Festival di Gerusalemme il cineasta Pulp non ha dubbi: "Non inventerò più qualcosa del genere"
Quentin Tarantino

Se vi siete mai chiesti quale personaggio dell‘universo tarantiniano fosse il migliore, e se non avete ancora trovato una risposta, tranquilli. Ad eliminare qualsiasi dubbio ci pensa proprio lui, mister Quentin Tarantino, direttamente dal Festival del Cinema di Gerusalemme. Il regista, presente alla manifestazione per una proiezione speciale di Pulp Fiction, ha raccontato numerosi aneddoti prima di elogiare apertamente la sua creatura Hans Landa, villain atipico di Bastardi Senza Gloria, che fruttò a Christoph Waltz il suo primo Oscar.

“E’ il miglior personaggio che abbia mai inventato e che forse mai inventerò. Fin dal principio era molto nidito, vivido, sulla pagina”, dice Tarantino.

Un altro interessante dettaglio: solo nell’ultima fase di stesura il temibile Colonnello delle SS si è rivelato poliglotta. Serviva dunque un attore capace di dare profondità a tutte le sfumature. Il resto, è storia.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua