Perchè Harley Quinn e le eroine DC sono l’arma segreta della Warner Bros

Le nuove pellicole dedicate ai personaggi femminili dell'universo DC colmano una lacuna che la Marvel ancora non ha preso in cosiderazione
harley quinn

Con l’annuncio di un film dedicato a Harley Quinn, sembra che la Warner Bros. abbia trovato l’arma giusta da sfoderare contro i Marvel Studios: le pellicole dedicate alle donne. Lo spinoff di Suicide Squad, nel quale verrà mostrato per la prima volta il personaggio di Margot Robbie insieme a tanti eroi e cattivi dell’universo DC, sarà prodotto dalla Robbie e scritto da una sceneggiatrice.

Questo sarà il secondo film della Warner focalizzato sulle eroine dei fumetti DC dopo Wonder Woman, la cui produzione proseguirà in gran segreto fino al 2 giugno 2017 – data della release, – e il quarto capitolo tratto dall’Universo Esteso DC. Contrariamente, la Marvel ha rimandato per ben due volte il suo primo “female-led movie,” Captain Marvel, per lasciare spazio ad altre pellicole.

La Marvel ha incassato molte critiche a riguardo, prontamente deviate con l’inserimento del personaggio di Scarlett Johansson in Avengers e Captain America. Il presidente degli Studios, Kevin Feige, ha recentemente annunciato la volontà di dedicare al personaggio un film, che con molta probabilità uscirà nel 2019 visto il fitto calendario della casa di produzione. Nel frattempo però, la Warner avrà conquistato un bella fetta di reputazione, cavalcando l’onda delle critiche e inserendosi in una polemica che la Marvel continua a sottovalutare.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua