Polemiche sul film su Ronald Reagan: Will Ferrell abbandona

I parenti del Presidente e l'Alzheimer Association si sono scagliati contro il film
Ronald Reagan

Due giorni dopo aver annunciato che Will Ferrell avrebbe interpretato in una comedy il Presidente Reagan, nel periodo in cui soffriva dei primi sintomi di Alzheimer, ecco che l’attore si tira indietro a causa di alcune polemiche.

Il supporter dell’ex Presidente e suo figlio, Patti Davis e Michael Reagan, sono stati i primi ad avanzare delle critiche sul rappresentare un brutto periodo per il loro padre, in chiave comica. Anche l’Alzheimer Association si è mossa contro il film rilasciando una dichiarazione:

“L’Alzheimer Association è sorpresa che chiunque possa fare un film che ironizzi sull’Alzheimer o su qualsiasi altra forma di demenza. I registi prendono in considerazione di usare forme fatali di cancro o altre malattie per ridere? E’ il momento di fermare tutto questo.”

Scritto da Mike Rosolio, il film racconta dell’inizio del secondo mandato del Presidente Reagan e del momento in cui incominciò a soffrire dei primi sintomi di demenza: a quel punto, a quel punto, un ambizioso assistente avrà l’importante compito di convincere il Presidente che in realtà lui è un attore che interpreta il Presidente in un film.

La polemica era scoppiata sin dal primo annuncio, quando Michael Reagan aveva tweettato che quelli coinvolti nel film “dovrebbero vergognarsi” e che “l’Alzheimer è un argomento serio. Prima ti priva della tua mente, e poi ti uccide.”

Categorie
News
Davide Merola

Classe '95. Affamato più di serie tv, ma costantemente perso tra i film anni '80 e quelli del Sundance. Ce la mette tutta per sembrare serio.
Un Commento
  • Avatar
    Will Ferrell abbandona Captain Dad – abovetheline.it
    19 Settembre 2016 at 10:38
    Rispondi

    […] l’attore comunicò la sua decisione di abbandonare il progetto che lo avrebbe visto rivestire i panni di Ronald Reagan in un biopic dedicato all’ex presidente degli Stati […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua