Poveri ma Ricchissimi: il trailer del film con Christian De Sica

È online il trailer ufficiale di Poveri ma Ricchissimi, sequel del film di Natale con Christian De Sica, Lucia Ocone e Enrico Brignano

È online il trailer ufficiale di Poveri ma Ricchissimi, il film di Natale con Christian De Sica, Lucia Ocone e Enrico Brignano. Come già annunciato, a seguito delle polemiche e delle accuse che l’hanno visto protagonista, il nome del regista Fausto Brizzi non sarà associato in alcun modo al film.

Di seguito la sinossi del film:

A Natale 2017 torna la famiglia Tucci, sempre più ricca e sempre più cafona ma con una passione nuova: la politica. Ai Tucci l’ostentazione del lusso non basta più, hanno capito che la vera svolta è il potere. E così decidono di indire un referendum che permetta al loro paesino di uscire dall’Italia, dichiararsi Principato indipendente e proporre così nuove leggi. Una vera e propria “Brexit Ciociara”, un Principato a conduzione familiare con a capo un uomo dalla pettinatura improbabile, un solido conto in banca, ma soprattutto molto cafone: Danilo Tucci, l’unico leader al mondo che fa più gaffes di Donald Trump.

Poveri ma Ricchissimi sarà nelle sale dal 14 dicembre.

Categorie
NewsVideo
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua