Il Principe Cerca Moglie: il sequel ha una data d’uscita

Dietro la macchina da presa Craig Brewer, regista nel 2011 del remake di Footlose e sceneggiatore del recente The Legend of Tarzan
il principe cerca moglie

Stando a quanto riportato da Variety, il sequel de Il Principe Cerca Moglie arriverà nelle sale il 7 agosto 2020, scontrandosi con un ignoto film della Warner Bros. la cui data d’uscita è stata fissata proprio nello stesso giorno. Dietro la macchina da presa troveremo Craig Brewer, regista nel 2011 del remake di Footlose e sceneggiatore del recente The Legend of Tarzan.

La sceneggiatura è stata affidata a Kenya Barris, che ha rivisitato lo script redatto da Barry Blaustein e David Sheffield, già dietro l’originale diretto da John Landis. Eddie Murphy tornerà nuovamente a rivestire i panni del protagonista Akeem e inoltre produrrà il film insieme a Kevin Misher.

Secondo voci la trama ruoterà intorno al Principe Akeem che, una volta scoperto di avere un figlio, tornerà in America desideroso di conoscere il suo erede. Nella pellicola dovrebbero tornare anche Arsenio Hall, Shari Headley, John Amos e addirittura James Earl Jones.

Vi terremo aggiornati.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua