A Quiet Place: John Krasinski sarà coinvolto nel sequel, ma come?

Dopo il successo ottenuto con il primo capitolo, John Krasinski sarà nuovamente coinvolto nel già annunciato sequel di A Quiet Place
a quiet place

Visto il successo ottenuto da A Quiet Place, la notizia di un suo sequel non è stata certo sorprendente. Ciò che dovrebbe sorprenderci sono però le dichiarazioni del produttore Andrew Form, che ha effettivamente confermato il ritorno di John Krasinski nel secondo capitolo:

“Oh, ovviamente è coinvolto. Siamo fortunati. Ho avuto dei film in cui lo studio ti diceva “Ecco la data, vai!”, ma su questo non abbiamo fretta, ed è splendido. Ci prenderemo il nostro tempo, cercheremo di trovare la giusta direzione, ma non abbiamo fretta e abbiamo iniziato a parlarne da poco. Stiamo capendo che tipo di coinvolgimento avremo e di cosa parlerà il prossimo film. Il primo è speciale e per questo vogliamo lavorare nel modo migliore al suo sequel.”

Che la Paramount stesse lavorando ad un sequel era noto da tempo, ma la vera notizia è che questo potrà contare nuovamente sul coinvolgimento di John Krasinski. Oltre ad averlo diretto, l’attore ha anche apportato alcune leggere modifiche alla sceneggiatura di A Quiet Place, scritta da Scott Beck e Bryan Woods. Non è chiaro che ruolo avrà nel sequel, soprattutto visto il finale del primo capitolo.

Fonte: Comicbook.com

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua