A Quiet Place: le riprese del sequel inizieranno in estate a New York

Il grande successo di pubblico e critica tornerà al cinema con un nuovo capitolo il 15 Maggio 2020
a quiet place 2

Production Weekly ha rivelato i piani della Paramount per il sequel di A Quiet Place, l’horror a carattere distopico diretto da John Krasinski. Pare che le riprese del film inizieranno quest’estate a New York.

John Krasinski era tornato a parlare del sequel di A Quiet Place già ad inizio dicembre. Nell’intervista aveva fornito qualche informazione in più in merito al nuovo capitolo del grande successo di pubblico e critica, da lui scritto, diretto ed interpretato a fianco della moglie Emily Blunt. Negli scorsi giorni, Krasinski ha ribadito il concetto sulle altre prospettive:

“L’idea sulla quale sto lavorando ora e che non ho ancora completato è molto semplice. Si basa su un pensiero che mi è venuto in mente e che mi ha emozionato: la maggior parte dei sequel si basa sul ritorno di un eroe o di un villain. Un personaggio che il pubblico ha amato e che riporti in scena creandogli un nuovo mondo intorno. Ora abbiamo una premessa esattamente opposta. C’è un mondo in cui puoi mettere dentro chiunque vuoi e creare una connessione con tutti. La ragione che alla fine mi ha spinto a tornare, è stata la grandezza di questo mondo e il divertimento nell’esplorarlo. Ci sono molte cose da vedere adesso. Tutti nel mondo stanno vivendo le medesime esperienze e sono curioso di vedere la cosa da un’altra prospettiva”.

La release per A Quiet Place 2 è fissata per il 15 Maggio 2020.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua