A Rainy Day in New York: Jude Law vorrebbe vedere il film

Amazon aveva deciso di non distribuire il film dopo il ritorno delle polemiche su Allen
un giorno di pioggia a new york woody allen a rainy day amazon studios il nuovo film

Durante la promozione del secondo capitolo di Animali Fantastici, Jude Law ha parlato brevemente di A Rainy Day in New York, il film diretto da Woody Allen “scartato” da Amazon dopo il ritorno delle polemiche sul regista americano.

L’attore si è detto rammaricato per il destino del film, sperando di poterlo vedere distribuito: “È un gran peccato, mi piacerebbe vederlo. Molta gente ha lavorato duramente per realizzarlo, incluso Woody Allen.” Law è uno dei pochi attori aver parlato a favore del film e del regista; Greta Gerwig ha dichiarato di non voler lavorare più con Allen, mentre colleghi come Timothée Chalamet e Rebecca Hall hanno deciso di donare il loro salario in beneficenza.

Ma Jude Law lavorerebbe ancora con Woody Allen? È un discorso complicato, come dichiarato dallo stesso attore: “Non volevo essere coinvolto, sarò onesto. Non sentivo fosse necessario il mio commento in una situazione così delicata. È stato detto abbastanza e rimane una questione privata. Non so se lavorerei anche con lui, dovrei considerarlo attentamente.” 

Fonte: New York Times

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua