Ready Player One

La nostra recensione dell'edizione home video di Ready Player One, il film diretto da Steven Spielberg disponibile dal 12 settembre
ready player one

Dopo averci convinto in sala, Ready Player One è finalmente arrivato in home video, pronto per una nuova ed obbligatoria visione. Ambientato nel 2045, in un mondo falcidiato da povertà e sovrappopolazione, il film di Steven Spielberg adatta per il grande schermo l’omonimo romanzo di Ernest Cline, una girandola di citazioni nerd e geek contenute dalla realtà virtuale di OASIS.

OASIS, un enorme mondo popolato da milioni di utenti, è il vero protagonista del film, con la sua caccia agli easter egg e il gruppo di protagonisti mossi tutti da interessi diversi. Al centro di tutti c’è Wade Watts, Parzival per i suoi amici virtuali, ossessionato dal mondo di OASIS e dalla vita del suo creatore, James Halliday. Con Art3mis, Aech, Daito e Sho, Parzival dovrà battere sul tempo Nolan Sorrento e la sua IOI, intenzionati a trasformare OASIS in una macchina per soldi.

Rivedere, o anche vedere per la prima volta, Ready Player One è un’esperienza unica. Un mondo vivo e vibrante che prende vita sul nostro televisore, questa volta con la possibilità di mettere il film in pausa ogni volta che vogliamo per non perderci nemmeno un easter egg. In questo senso i contenuti speciali ci vengono incontro, dandoci la possibilità di viaggiare nel mondo del film sotto la guida di Steven Spielberg con oltre 90 minuti di extra.

Ready Player One sarà disponibile in home video dal 12 settembre.

Qui la nostra recensione.

 

Categorie
Home VideoNews
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua