Ready Player One: le prime reazioni premiano il film

Dopo l'anteprima mondiale al SXSW, le prime reazioni sembrano promuovere Ready Player One di Steven Spielberg
Ready Player One

Con una mossa a sorpresa, la Warner Bros. ha deciso di presentare il suo Ready Player One in anteprima mondiale al SXSW. Una mossa che sembrerebbe aver ripagato, visto che il film di Steven Spielberg è stato accolto da una standing ovation e svariati commenti positivi.

Un risultato sorprendente, soprattutto perché la proiezione era stata colpita da alcuni problemi tecnici dovuta ad una copia del film “fallata”.

Di seguito la sinossi ufficiale del film:

Dal regista Steven Spielberg, è in arrivo l’avventura di fantascienza “Ready Player One”, tratta dall’omonimo best seller di Ernest Cline, divenuto un fenomeno di portata mondiale.

Nel 2045, anno in cui il mondo sta per collassare sull’orlo del caos, le persone hanno trovato la salvezza nell’OASIS, un enorme universo di realtà virtuale creato dal brillante ed eccentrico James Halliday (Mark Rylance). A seguito della morte di Halliday, la sua immensa fortuna andrà in dote a colui che per primo troverà un Easter egg nascosto da qualche parte all’interno dell’OASIS, dando il via ad una gara che coinvolgerà il mondo intero. Quando un improbabile giovane eroe di nome Wade Watts (Tye Sheridan) deciderà di prendere parte alla gara, verrà coinvolto in una vertiginosa caccia al tesoro in questo fantastico universo fatto di misteri, scoperte sensazionali e pericoli.

Nel cast Tye Sheridan e Oliva Cooke, i protagonisti; completano il cast Ben Mendelsohn, Hannah John-Kamen, T. J. Miller, Simon Pegg e Mark Rylance. 
Prodotto da Warner Bros. Pictures, Village Roadshow Pictures e DreamWorks Pictures, il film uscirà nelle sale statunitensi il 30 marzo 2018.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua