Reborn: Sandra Bullock e Chris McKay per il cinecomic Netflix

Il film sarà il primo progetto tratto dal Millarworld
reborn

Dopo Bird Box, Sandra Bullock tornerà ancora una volta sui vostri account Netflix. L’attrice unirà infatti le proprie forze con il regista Chris McKay (LEGO Batman – Il Film) per portare sulla piattaforma di streaming Reborn, adattamento dell’omonimo fumetto di Mark Millar e Greg Capullo. Al momento l’attrice è a bordo solamente in veste di produttrice con Millar, Roy Lee e Miri Yoon, ma non è da escludere la possibilità di vederla nei panni della protagonista.

Reborn racconta la storia di Bonnie Black, una donna di 80 anni che dopo essere morta scopre di essere risorta ad Adystria, una terra piena di creature magiche e draghi. Tornata giovane, troverà ad aspettarla tutte le persone che amava, tranne una: suo marito. Per ritrovarlo, dovrà diventare un eroe.

Con Reborn, Netflix darà ufficialmente il via ai suoi adattamenti del Millarworld, il mondo fumettistico ideato da Mark Millar che comprenderà le serie tv su Jupiter’s Legacy e American Jesus, oltre ai film tratti da Empress, Huck e Sharkey the Bounty Hunter.

Fonte: EW

 

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua