Ricordi? – La Recensione

La recensione di Ricordi?, il film di Valerio Mieli con Luca Marinelli...
Ricordo

“Mi ricordo di un ricordo, spero che non me lo scordo. Un ricordo di fanciullo che mi dona sicurezza, e per non dimenticarlo io mi alleno a ricordarlo, ma dimentico il presente”. Non avete colto la reference? Sono i versi iniziali di Effetto MemoriaInverno degli Elio e le Storie Tese. Se quando andrete ad ascoltarlo vi sembrerà familiare non disperate: riarrangiandolo l’hanno trasformato nella sigla di Boris.

Tutto questo preambolo per dirvi che arriva in sala il nuovo film di Valerio Mieli con Luca Marinelli. Il titolo, non lo indovinerete mai, è Ricordi?. Di questo film si potrebbe dire molto, ma in fondo quel che vi basterà sapere è che Lui si innamora di Lei (Linda Caridi, brava). A frapporsi fra i due… ci saranno i ricordi. Il film ha vinto il Premio del Pubblico all’ultima Mostra del Cinema di Venezia nella sezione Giornate degli Autori.

Lui ama Lei, Lei ama Lui, ma Lui è praticamente incapace di vivere il presente, e ricorda, ricorda, ricorda, ricorda… Il film è letteralmente questo, un’ora e quaranta di frammenti, momenti del passato che riaffiorano, affogano e tornano a galla. L’espediente è efficace, ma a differenza di Momenti di trascurabile felicità non va ad abbinarsi ad una trama grossomodo lineare. Questo in linea di massima non costituirebbe un problema, ma alla lunga (il film dura 100 minuti) potrebbe diventare estenuante. C’è da dire tuttavia che Marinelli è in ottima forma: la strategia di Lenny Belardo di The Young Pope di farsi vedere il meno possibile sta giovando alla sua carriera.

Categorie
NewsRecensioni
Emanuele Paglialonga

Classe 1995, autore e sceneggiatore. Mi raccomando con questa cosa del cinema.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua