Rocketman: la produzione vuole tagliare dal biopic una scena di sesso gay

Il film, dedicato alla vita di Elton John, arriverà nelle sale USA a Maggio...
rocketman

Dopo l’incredibile successo registrato da Bohemian Rhapsody, il biopic su Elton John si prepara a calcarne l’onda. Il primo trailer di Rocketman lascia ben sperare e Taron Egerton sembra essere in splendida forma nei panni dell’icona britannica.

Stando a quanto rivelato in rete nelle scorse ore, però, la Paramount starebbe pensando di tagliare una scena di sesso gay tra Egerton e Richard Madden (interprete del produttore John Reid). La sequenza di circa 40 secondi mostrerebbe i due a letto nudi e con il sedere in vista. Una scelta che ricalcherebbe il buonismo del biopic sui Queen, accusato da molti di non aver mostrato la vita reale del frontman Freddie Mercury, preferendo una versione alquanto edulcorata dei fatti. Staremo a vedere se la produzione riuscirà a convincere il regista a censurare il momento.

Il film sarà diretto da Dexter Fletcher e nel cast troveremo anche Bryce Dallas Howard Jamie Bell. La pellicola è stata scritta da Lee Hall (Vittoria e AbdulWar Horse). Alla produzione Matthew Vaughn con la sua Marv Films, con lui anche John e a David Furnish.

Rocketman arriverà nelle sale americane il 31 maggio 2019, mentre restiamo in attesa di scoprire una data d’uscita per il nostro paese.

Fonte: CinemaBlend

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua