Rocketman: nella versione russa sono stati eliminati tutti i riferimenti all’omosessualità

Da pochi giorni nelle sale di tutto il mondo, Rocketman è arrivato in Russia con alcuni importanti tagli. Sono stati infatti eliminati tutti i riferimenti all’omosessualità presenti nel biopic,...
rocketman

Da pochi giorni nelle sale di tutto il mondo, Rocketman è arrivato in Russia con alcuni importanti tagli.

Sono stati infatti eliminati tutti i riferimenti all’omosessualità presenti nel biopic, tagliando le scene di sesso e i baci tra due uomini, ma anche i momenti del film in cui viene raccontato il rapporto tra Elton John e il suo attuale marito, David Furnish.

Il ministro della cultura russo ha fatto sapere che la scelta non è stata imposta dal governo, ma è stata presa autonomamente dalla società che distribuisce il film. La Central Partnership ha deciso di agire in base alla “legge contro la propaganda gay” che vieta la promozione tra i minori di relazioni “non tradizionali”. La decisione è stata presa nonostante il film sia già vietato ai minori di 18 anni.

Nel cast Taron Egerton, Jamie Bell nei panni del paroliere di lunga data di Elton, Bernie Taupin, e Bryce Dallas Howard nei panni della madre di Elton, Sheila Farebrother. Alla produzione Matthew Vaughn con la sua Marv Films, con lui anche John e a David Furnish.

Rocketman è arrivato nelle sale americane il 31 maggio 2019, mentre da noi il 30 Maggio. Qui la nostra recensione.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua