Rogue One: A Star Wars Story, nel finale alternativo c’era un matrimonio

Intervistato da The Playlist, lo sceneggiatore Chris Weitz ha finalmente rivelato il finale alternativo di Rogue One: A Star Wars Story, il primo spin-off di Guerre Stellari lungamente rimaneggiato...
Felicity Jones rogue one

Intervistato da The Playlist, lo sceneggiatore Chris Weitz ha finalmente rivelato il finale alternativo di Rogue One: A Star Wars Story, il primo spin-off di Guerre Stellari lungamente rimaneggiato a suon di reshoot e riscrittura.

“Nella versione precedente alla mia non moriva nessuno,” ha rivelato Weitz. “Anzi, finiva con un matrimonio. Penso fosse dovuto all’idea che la Disney non avrebbe mai lasciato morire dei personaggi in quel modo.” Come ricorderete, nella versione arrivata in sala i protagonisti morivano nella missione finale, riuscendo però a consegnare i piani della Morte Nera ai Ribelli. Una scelta coraggiosa, che ha reso il film un piccolo cult per gli amanti di Star Wars.

Dopo essere stato introdotto in Rogue One, Cassian Andor tornerà con una serie tv tutta sua disponibile prossimamente su Disney+, la piattaforma streaming targata Disney.

Rogue One racconta gli eventi tra La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza, concentrandosi sul furto dei piani della Morte Nera poi usati per la sua distruzione. Nel cast Felicity Jones, Diego Luna, Mads Mikkelsen, Forest Whitaker, Donnie Yen, Alan Tudyke Ben Mendelsohn. Diretto da Gareth Edwards, il film è arrivato nelle nostre sale il 15 dicembre 2016.

Qui troverete la nostra recensione.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua