Rogue One, Gareth Edwards: “Il film è una lettera d’amore per Carrie Fisher”

Il regista del primo spin-off ha dichiarato di aver costruito il film in funzione dell'ultima scena, dedicata alla Principessa Leila
rogue one

Il regista Gareth Edwards non poteva trovare un modo più commovente per dedicare il suo pensiero alla Principessa Leila: “Rogue One è una grande lettera d’amore dedicata a Carrie Fisher.

Il filmmaker ha ammesso di non aver ancora avuto il coraggio di mettersi seduto e guardare il primo spin-off della saga – che si conclude proprio con l’apparizione di Leila in versione digitale – da quando l’attrice è morta lo scorso dicembre.

Non ho ancora visto il film dal suo arrivo nelle sale, quando Carrie era ancora seduta vicino a noi. A essere onesto, confesso che la pellicola è una vera e propria lettera d’amore indirizzata a lei. Quello che abbiamo realizzato è stato costruito in funzione di quel momento finale, che si collega con tutto quello che ci ispirato fin da bambini. Non potevamo concludere con una scena migliore.

Ma Gareth ha detto anche di essere ancora troppo amareggiato per non aver mai avuto la possibilità di parlare direttamente con Carrie di Rogue One, del footage ricreato in digitale e del futuro della saga.

Penso sempre che mi sarebbe piaciuto incontrarla e parlarle della serie, e invece non ci sono mai riuscito. Solo una volta le sono passato accanto sul set di Episodio VII: mi stavo recando a un incontro con il team di produzione e lei mi è passata vicino. In quel momento mi sono emozionato come un fanboy.

 

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua