Rogue One: un villain famigliare nell’ultimo spot?

Il primo spin-off della saga di Star Wars arriverà nelle nostre sale il prossimo 15 dicembre
Rogue one

Non solo Darth Vader. Sembra infatti che grazie all’ultimo Spot TV di Rogue One, alcuni attenti fan abbiano riconosciuto un altro volto famigliare della trilogia classica di Star Wars, apparso brevemente in un frame. Nei pochi secondi, possiamo infatti vedere un uomo di spalle che ammira la Morte Nera in costruzione. Con molta probabilità si tratta del Governatore Tarchill, interpretato da Peter Cuschin in Una Nuova Speranza.

In realtà, l’attore britannico è scomparso nel 1994, e quella che vedremo sarà solo una costosissima riproduzione digitale. Insomma, un altro regalo per tutti i fan della Saga. Vi lasciamo ora al bellissimo, ennesimo video promozionale.

Il film, diretto da Gareth Edwards, è descritto come un film di guerra dall’approccio realistico, che racconterà gli eventi tra La Vendetta dei Sith e Una Nuova Speranza, concentrandosi sul furto dei piani della Morte Nera poi usati per la sua distruzione. Nel cast, oltre a Diego Luna, vi saranno anche Felicity Jones, Mads Mikkelsen, Forest Whitaker, Donnie Yen, Alan Tudyke Ben Mendelsohn. La release è fissata per il 15 dicembre.

Fonte: ComicBookMovie

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua