Ryan Reynolds spiega le differenze tra Pikachu e Deadpool in un’immagine virale

L'attore interprete dell'irriverente supereroe Marvel e voce del Pokémon nel live-action rompe l'internet con un post su Instagram!
ryan reynolds

Ormai Ryan Reynolds è l’idolo delle masse. Dopo aver prestato corpo e voce a Deadpool, si prepara a tornare nelle sale sotto forma di… Pikachu. Come ormai saprete, l’attore canadese doppierà il celeberrimo Pokémon nell’atteso live-action Detective Pikachu, il cui trailer ha letteralmente fatto impazzire il mondo. Ma quali sono le differenze e le somiglianze tra i due personaggi? Ce lo spiega proprio Reynolds con un divertentissimo post su Instagram:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

This is gonna get messy.

Un post condiviso da Ryan Reynolds (@vancityreynolds) in data:

Questa la sinossi di Detective Pikachu:

Nella moderna metropoli di Ryme City, umani e Pokémon vivono insieme in armonia. La misteriosa scomparsa di Harry Goodman, un investigatore privato, spinge il figlio Tim a mettersi sulle sue tracce. Tim verrà aiutato nella ricerca del padre da Detective Pikachu, un esemplare di Pikachu molto intelligente e ex Pokémon di Harry, con il quale solo Tim è in grado di comunicare.

Inizialmente previsto con una distribuzione targata Universal, il film è ufficialmente passato alla Warner Bros.,mantenendo però la stessa data d’uscita, 10 maggio 2019. Qui il trailer.

Invece, Once Upon a Deadpool, la versione PG-13 di Deadpool 2, arriverà nei cinema statunitensi solamente per dodici giorni a partire dal 12 dicembre. Qui il trailer.

Fonte: Comic Book

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua