SAG Awards: tutti i vincitori della ventiduesima edizione

Gli Screen Actors Guild Awards hanno visto il trionfo di Spotlight, Leonardo Di Caprio e Alicia Vikander. Anche Idris Elba premiato per Beasts of No Nation, dopo le polemiche di #Oscarssowhite...

Come accaduto già per i PGA, i SAG Awards (Screen Actors Guild Awards) sono considerati importanti campanelli d’allarme per la corsa agli Oscar che si terrà il prossimo 28 febbraio. Il sindacato degli attori ha prestato attenzione alle polemiche delle scorse settimane riguardo #Oscarsowhite? In realtà si tratta di un caso, dato che le nomination sono state assegnate molto prima del piccolo caso indetto da Spike Lee, chiudendole intorno a metà dicembre.

L’attenzione da parte della giuria verso attori di colore ha fatto guadagnare ad Idris Elba due riconiscimenti, un premio alla sua prova in Beasts of No Nation e uno per la serie televisiva Luther. Tra gli altri attori di colore, in ambito televisivo, troviamo Viola Davis per How to Get Away with Murder, Queen Latifah per Bessie, Uzo Aduba per Orange is the New Black. Infine, se i PGA puntavano tutto su La Grande Scommessa, i SAG hanno visto il trionfo de Il caso Spotlight nella categoria riservata al miglior cast d’insieme (che un po’ corrisponde a quella del “miglior film”).

Ecco tutti i vincitori della sezione cinematografica:

MIGLIOR CAST D’INSIEME

Beasts of No Nation
La Grande Scommessa
Il caso Spotlight
Straight Outta Compton
L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Bryan Cranston – L’ultima parola: la vera storia di Dalton Trumbo
Johnny Depp – Black Mass
Leonardo DiCaprio – Revenant Redivivo 
Michael Fassbender – Steve Jobs
Eddie Redmayne – The Danish Girl

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Cate Blanchett – Carol
Brie Larson – Room
Helen Mirren – Woman in Gold
Saoirse Ronan – Brooklyn
Sarah Silverman – I Smile Back

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Christian Bale – La Grande Scommessa
Idris Elba – Beasts of No Nation
Mark Rylance – Il ponte delle spie
Michael Shannon – 99 Homes
Jacob Tremblay – Room

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Rooney Mara – Carol
Rachel McAdams – Il caso Spotlight
Helen Mirren – L’ultima parola: la vera storia di Dalton Trumbo
Alicia Vikander – The Danish Girl
Kate Winslet – Steve Jobs

MIGLIOR PERFORMANCE STUNTMAN 

Everest
Fast & Furious 7
Jurassic World
Mad Max: Fury Road
Mission: Impossible – Rogue Nation

 

Categorie
News
Un Commento
  • Avatar
    Gwendoline Christie: "tornerò in Star Wars Episodio VIII" – abovetheline.it
    1 Febbraio 2016 at 12:54
    Rispondi

    […] Star Wars” ha dichiarato l’attrice di Game of Thrones direttamente dal red carpet dei SAG Awards “Ero davvero eccitata. Non ho mai nascosto di aver lottato a lungo per questa parte. Sono […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua