Scott Derrickson parla del coinvolgimento di Doctor Strange in Infinity War

Il regista ha raccontato in che modo ha conosciuto i dettagli del prossimo capitolo dedicato agli Avengers
doctor strange 2

Sicuramente è difficile comprendere in che modo la Marvel sia riuscita a organizzare nello stesso periodo la produzione di due pellicole come Avengers: Infinity War Black Panther. Ma non c’è dubbio che lo studio abbia dimostrato ancora una volta di essere in grado di espandere il suo MCU verso orizzonti che nessuno in questo momento è in grado di raggiungere. E con l’aggiunta del mondo psichedelico di Doctor Strange, le vette a cui potrebbe arrivare sono davvero inimmaginabili.

Il regista Scott Derrickson può quindi considerarsi orgoglioso del lavoro svolto. Con un impianto visivo spettacolare, Doctor Strange ha praticamente superato qualsiasi altra impostazione scenografica prodotta dalla Marvel, introducendo nell’Universo Cinematografico la componente magica in un modo davvero unico.

Recentemente Scott Derrickson ha parlato con il magazine CinemaBlend dei suoi contatti con gli altri registi e del futuro dello Stregone Supremo negli altri cinecomic. Il regista ha quindi risposto raccontando un piccolo aneddoto divertente su Avengers: Infinity War.

Abbiamo girato i nostri film come se fossero un unico standalone movie. Strange non fa davvero parte dell’MCU nel film che ho realizzato – ci entra solo nelle scene speciali alla fine della pellicola. Perciò non ho mai avuto nessun confronto con Taika. Sono venuto a conoscenza della trama di Infinity War perchè un giorno ho incrociato Joe [Russo] fuori dai bagni degli studio Marvel. E lui ha iniziato a raccontarmi di quanto fosse fantastico. E per questo ho saputo a grandi linee le basi della storia. Joe è un’ottima persona e siamo amici. Ma non c’è mai stata la necessità di parlare dei nostri film. Non ne ho mai avuto bisogno e non l’ho mai chiesto.

Ad essere onesti, c’è una parte di me che non in realtà non vuole sapere in che modo Doctor Strange verrà utilizzato. Voglio che il film sia una sorpresa!

Vi ricordiamo che i titoli dei prossimi film diretti dai fratelli Russo, sono stati recentemente modificati: Infinity War – Parte 1 sarà semplicemente Infinity War, mentre la seconda parte ha preso il titolo provvisorio di Untitled Avengers, mantenendo intatte le date d’uscita fissate per il 2018 e il 2019. Nei due film dovrebbero tornare nei panni dei loro personaggi Robert Downey Jr., Chris Evans, Chris Hemsworth, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Mark Ruffalo, Sebastian Stan, Paul Bettany, Anthony Mackie, Elizabeth Olsen, Chadwick Boseman, Benedict Cumberbatch, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Karen Gillan e Josh Brolin. Secondo gli ultimi rumor dovrebbe far parte del film anche Brie Larson, mentre non è escluso un ritorno di Liv Tyler. Confermata anche un’interessante new entry: Peter Dinklage.

Marvel Studios e Walt Disney hanno invece ufficialmente annunciato che Doctor Strange di Scott Derrickson arriverà tra il 14 e il 28 febbraio nelle vostre case in versione Digital HD, Blu-ray 3D, Blu-ray, Digital SD, DVD. La versione Digital e Blu-ray del film conterrà anche 80 minuti di materiale mai visto prima, incluse cinque featurette dal dietro le quinte, cinque scene eliminate, la seconda parte del documentario comico “Team Thor,” commenti audio e uno sguardo esclusivo al futuro del MCU.

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua