Doctor Strange 2, il regista confessa: “La Marvel è troppo impegnata per programmarlo”

Nonostante Scott Derrickson abbia già alcune idee per il sequel, la Marvel non ha la possibilità di concentrarsi sullo sviluppo della pellicola
Doctor Strange

Impegnato nella promozione della versione Blu-ray e DVD di Doctor Strange, il regista Scott Derrickson ha risposto naturalmente ad alcune domande sullo stato del sequel Marvel.

Non so davvero dove e quando verrà inserito. In questo momento sono fuori dalla griglia, perchè anche io ho bisogno di una pausa dopo il primo Doctor Strange. Sto iniziando a leggere le trame le alcune serie TV; adoro i drammi per la TV e devo dire che ho ricevuto delle belle proposte di direzione. Credo che dirigerò un pilot prima di Doctor Strange 2, sempre che Doctor Strange 2 si faccia.

In questo momento la Marvel è molto impegnata. Stanno producendo davvero tanti film, ed essendo intimamente coinvolti nello sviluppo, nelle riprese e nella fase di post-produzione di queste pellicole, adesso le loro mani sono davvero piene.

In effetti lo studio ha in ballo le riprese di Black Panther e di Avengers: Infinity War, la post-produzione di Guardiani della Galassia Vol. 2, di Spider-Man: Homecoming e Thor: Ragnarok. Uno dei periodi più caldi per la Marvel da tanti anni. A questo punto, quale sarà il destino concreto della Fase 4?

Vi ricordiamo la sinossi di Doctor Strange:

Doctor Strange racconta la storia del neurochirurgo di fama mondiale Stephen Strange, la cui vita cambia per sempre dopo che un terribile incidente automobilistico lo priva dell’uso delle mani. Quando la medicina tradizionale si dimostra incapace di guarirlo, Strange è costretto cercare una cura in un luogo inaspettato: una misteriosa enclave nota come Kamar-Taj. Scoprirà presto che non si tratta soltanto di un luogo di guarigione, ma della prima linea di una battaglia contro invisibili forze oscure decise a distruggere la nostra realtà. Presto, Strange imparerà a padroneggiare la magia e sarà costretto a scegliere se fare ritorno alla sua vita agiata o abbandonare tutto per difendere il mondo e diventare il più potente stregone vivente.

Nel cast, oltre a Benedict Cumberbatch e Rachel McAdams, vi sono Mads Mikkelsen (nei panni del villain) Tilda Swinton(l’Antico), Chiwetel Ejiofor (il Barone Mordo) e Benedict Wong (l’assistente di Strange, Wong).

Il film è uscito nelle sale il 26 ottobre 2016.

Fonte: CBM

Categorie
News
Martina Amantis

Ryan Gosling is my husband
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua