Shia LaBeouf ritira le dure dichiarazioni su Steven Spielberg

La testa calda di Hollywood non aveva speso elogi per il cineasta, ma oggi sembra aver cambiato idea
Shia LaBeouf

Dopo aver definito Steven Spielberg “una fottuta compagnia di cui non ho amato nessun film girato con lui”, la mina vagante Shia LaBeouf sembra averci ripensato e ospite alla trasmissione radiofonica Sway in the Morning ha confessato:

«Spesso faccio disastri, lo sapete. Probabilmente avrei dovuto andarci più piano su Spielberg, e smentire subito quelle parole. Ma i miei sentimenti nei suoi confronti sono sinceri. Quell’uomo mi ha dato tantissime opportunità»

Insomma, per una volta, la testa calda più famosa di Hollywood ha aggiustato il casino fatto in precedenza. Qui sotto vi lasciamo l’ospitata completa, dove l’attore ha parlato del suo amore per il rap, esibendosi anche in un freestyle.

Fonte: Comicbook

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua