Smetto quando voglio 2: iniziati i casting e si parla di trilogia

Il film italiano più fortunato della scorsa stagione avrà due sequel?
Smetto quando voglio masterclass

Dopo il grande successo di Smetto quando voglio – diretto da Sydney Sibilia e prodotto da Fandango, Ascent Film e Rai Cinema – sembra essere tutto pronto per un sequel. La pellicola italiana più fortunata della scorsa stagione, con ben 12 nomination ai David di Donatello 2014, farà molto probabilmente parte di una trilogia.

La fotografia accesa e volutamente coloratissima di Vladan Radovic, la sceneggiatura smart e divertente scritta dallo stesso Sibilia con il contributo di Valerio Attanasio, e un cast azzeccatissimo, furono i punti di forza maggiori del primo film. Ricordiamo che la storia gira intorno ad un gruppo di ricercatori universitari che inglobati nel periodo di crisi economica e lavorativa, cercano di risollevarsi producendo e spacciando droghe.

Nel sequel torneranno Edoardo LeoValeria SolarinoPaolo Calabresi, Stefano Fresi, Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Lorenzo Lavia e Valerio Aprea. La produzione è alla ricerca di nuovi volti, e sono già all’attivo i casting. Se siete attori e attrici professioniste e volete proporvi, inviate una mail a castsmetto@gmail.com con oggetto “Per film Smetto quando voglio 2“, inviando curriculum e foto.

La casa di produzione Groenlandia sostituirà la Ascent. Intanto, le riprese del secondo capitolo inizieranno a marzo a Roma.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Un Commento
  • Avatar
    Smetto quando voglio: a marzo le riprese dei sequel – abovetheline.it
    21 Febbraio 2016 at 18:41
    Rispondi

    […] banda è tornata, e ora ha un nemico” e “Ogni saga ha una fine”. I rumours che volevano una trilogia sono stati dunque […]

  • Rispondi

    *

    *

    ABOUT US

    CONSIGLIATI

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

    Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

    Continua