Spider-Man: Un Nuovo Universo, per Lord e Miller ci sono possibilità di vedere Tom Holland

I due produttori hanno lasciato la porta aperta
spider-man

Dopo il buon feedback ricevuto dal primo capitolo e con un sequel già in cantiere, è tempo di iniziare a fantasticare su quali Uomini-Ragno vedremo nel secondo capitolo di Spider-Man: Un Nuovo Universo.

Parlando con Empire, i produttori del film Phil Lord e Chris Miller hanno anticipato la possibilità di includere anche Tom Holland e l’Uomo Ragno del Marvel Cinematic Universe: “Niente è off-limits. Il bello del multi-verso è che tutto è letteralmente possibile, qualsiasi idea ti possa venire in mente. Ci piace pensare che tutti questi film e questi mondi possano esistere in parallelo e insomma, vedramo cosa succederà.”

Al momento la Sony Pictures detiene ancora i diritti del personaggio e mentre collabora con i Marvel Studios per farlo vivere nel loro universo cinematografico, ne sviluppa uno basato su alcuni personaggi secondari del mondo di Spider-Man. Oltre al già citato sequel di Un Nuovo Universe, lo studio ha dato il via libera anche a uno spin-off al femminile con protagoniste Spider-Gwen, Silk e Spider-Woman.

Nel cast di doppiatori troviamo di Spider-Man: Un Nuovo Universo Shameik Moore (Dope – Follia e riscatto, The Get Down) nei panni di Miles Morales, Jake Johnson (New Girl, Jurassic World, La Mummia, Prendimi!) sarà Peter Parker e Haliee Steinfeld (Pitch Perfect, Bumblebee), Spider-Gwen. Completano il cast Mahershala Ali (Premio Oscar per Moonlight), che sarà Aaron Davis e Brian Tyree Henry (Atlanta, Hotel Artemis) sarà Jeffierson Davis, l’altro zio. Liev Schreiber (X-Men le origini – Wolverine, Il Caso Spotlight, Ray Donovan), doppierà il villain, di cui non si sa ancora nulla. Luna Lauren Velez è Rio Morales, Lily Tomlin è Zia May, Nicolas Cage è Spider-Man NoirKimiko Glenn(Orange is the New Black) è Peni Parker e John Mulaney è Spider-Ham.

Il film è stato scritto dai “licenziati più famosi di Hollywood”, Phil Lord e Christopher Miller (dietro già ad altri film d’animazione di successo come Piovono Polpette e The Lego Movie), mentre la regia è di Peter Ramsey e Bob Persichetti.

Nei fumetti Miles Morales ottiene i poteri quando un ragno geneticamente modificato proveniente dai laboratori delle Osborn Industries finisce nello zaino di suo zio Aaron Davis. Inizialmente contrario a diventare un eroe, il ragazzo si trova costretto ad indossare i panni dell’Uomo Ragno quando l’originale, Peter Parker, muore. Il titolo di questo film potrebbe far riferimento all’omonima saga fumettistica dello “Spiderverso”.

Spider-Man: Un Nuovo Universo è uscito il 14 dicembre 2018 nei cinema americani e arriverà il 25 in quelli italiani.

Qui la nostra recensione.

.

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua