Spider-Man: Un Nuovo Universo, la scena post-credit nel dettaglio

Un momento che riempirà di gioia i fan dell'Uomo Ragno
spider-man

Come ogni cinecomic che si rispetti, anche Spider-Man: Un Nuovo Universo avrà la sua scena post-credit per lanciare un ipotetico sequel, già in lavorazione negli uffici della Sony Pictures.

Una volta terminati i titoli di coda, vediamo Miguerl O’Hara, conosciuto come Spider-Man 2099, insieme alla sua assistente olografica Lyla. Scopriamo che O’Hara ha tenuto d’occhio gli eventi del film ed è contento di sapere che l’integrità del multiverso è salva, con Peter Parker e gli altri Uomini Ragno di ritorno nelle loro realtà.

Miguel decide perciò di “ricominciare dall’inizio”, attivando una macchina del tempo per andare a trovare lo Spider-Man della serie animata del 1967, finendo per ricreare uno dei meme più celebri di sempre: i due Uomini Ragno che si indicano a vicenda. I due si metteranno poi a discutere su chi ha indicato prima l’altro. Nella scena, Miguel O’Hara ha la voce di Oscar Isaac, mentre Lyla è doppiata da Greta Lee.

Nel cast di doppiatori troviamo di Spider-Man: Un Nuovo Universo Shameik Moore (Dope – Follia e riscatto, The Get Down) nei panni di Miles Morales, Jake Johnson (New Girl, Jurassic World, La Mummia, Prendimi!) sarà Peter Parker e Haliee Steinfeld (Pitch Perfect, Bumblebee), Spider-Gwen. Completano il cast Mahershala Ali (Premio Oscar per Moonlight), che sarà Aaron Davis e Brian Tyree Henry (Atlanta, Hotel Artemis) sarà Jeffierson Davis, l’altro zio. Liev Schreiber (X-Men le origini – Wolverine, Il Caso Spotlight, Ray Donovan), doppierà il villain, di cui non si sa ancora nulla. Luna Lauren Velez è Rio Morales, Lily Tomlin è Zia May, Nicolas Cage è Spider-Man NoirKimiko Glenn(Orange is the New Black) è Peni Parker e John Mulaney è Spider-Ham.

Il film è stato scritto dai “licenziati più famosi di Hollywood”, Phil Lord e Christopher Miller (dietro già ad altri film d’animazione di successo come Piovono Polpette e The Lego Movie), mentre la regia è di Peter Ramsey e Bob Persichetti.

Nei fumetti Miles Morales ottiene i poteri quando un ragno geneticamente modificato proveniente dai laboratori delle Osborn Industries finisce nello zaino di suo zio Aaron Davis. Inizialmente contrario a diventare un eroe, il ragazzo si trova costretto ad indossare i panni dell’Uomo Ragno quando l’originale, Peter Parker, muore. Il titolo di questo film potrebbe far riferimento all’omonima saga fumettistica dello “Spiderverso”.

Spider-Man: Un Nuovo Universo uscirà il 14 dicembre 2018 nei cinema americani e il 25 in quelli italiani.

Fonte: CBM

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua