Star Trek 4: John Cho ha ancora speranze per il futuro del franchise

Il quarto capitolo della saga reboot non vedrà, almeno per ora, mai la luce
star trek 4

Ieri vi avevamo parlato di Stark Trek 4 e di come l’abbandono alla regia della sua regista S.J. Clarkson – che ha preferito dedicarsi al prequel di Game of Thrones – avesse definitivamente affossato i progetti della Paramount in merito alla realizzazione del film. Oggi John Cho, interprete nei primi tre capitoli di Hikaru Sulu, ha dimostrato di essere ancora speranzoso per il futuro del franchise. Ecco che cosa ha dichiarato intervistato da Entertainment Tonight sulla passerella della LA Online Film Critics Society:

“A quanto ne so, il film non è in sviluppo, ma credo che si farà comunque. Prima o poi arriverà qualcuno a metterci tutti d’accordo e lo girerà. La penso così, ma forse sono solo ottimista […] Ci sarà sempre un posto per i film di Star Trek e spero di poterne fare parte prima che decidano di cambiare completamente cast”.

Il cast anche è un problema non semplice da gestire: Chris Pine e Chris Hemsworth difficilmente torneranno a rivestire i loro ruoli a causa di accordi economici non soddisfacenti.

Stando a quanto riferito da Deadline, la Paramount sarebbe in procinto di accantonare Star Trek 4. Siamo sempre in attesa della sceneggiatura scritta da Quentin Tarantino per un’ulteriore versione del franchise…

Fonte: ComicBook.com

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua