Star Trek Beyond: Zachary Quinto risponde a George Takei sul nuovo Sulu

Dopo le dichiarazioni di George Takei in merito al nuovo Sulu di Star Trek Beyond, anche Zachary Quinto ha voluto dire la sua sulla questione
Zachary Quinto

Continua a far discutere la scelta fatta con Sulu nel nuovo Star Trek Beyond. Come riportato ieri, dalla prima proiezione per critica e fan tenutasi in Australia è emersa l’omosessualità del personaggio interpretato da John Cho, una decisione che non ha mancato di generare qualche parere discordante con la scelta fatta dal produzione. Primo tra tutti George Takei, storico interprete del personaggio nella serie anni ’60 e da anni attivista LGBT, deluso per la poca fedeltà con il materiale originale.

Oggi è Zachary Quinto a dire la sua, rispondendo a quanto sostenuto da Takei precedentemente:

“In quanto membro della comunità LGBT, sono molto deluso dalle parole di George. Capisco il suo amore per il personaggio, ma quello che abbiamo fatto sin dal primo Star Trek è stato creare un universo alternativo. Spero che in futuro George potrà farsi convincere dall’enorme responso positivo ricevuto soprattutto dai giovani, ispirati da questo splendido ritratto di qualcosa che penso stia acquisendo gradimento nelle nostre società e in tutto il mondo, così come dovrebbe.”

Dalla Paramount Pictures e Skydance arriva Star Trek Beyond, una produzione Bad Robot, Sneaky Shark e Perfect Storm Entertainment. Il cast è composto da John Cho, Simon Pegg, Chris Pine, Zachary Quinto, Zoë Saldana, Karl Urban, Anton Yelchin e Idris Elba. Diretto da Justin Lin, il terzo film del franchise è prodotto da J.J. Abrams, Roberto Orci, Lindsey Weber e lo stesso Justin Lin, per un soggetto di Simon Pegg & Doug Jung. Il film debutterà questo mese durante il San Diego Comic-Con, per poi uscire nelle sale italiane il 21 luglio.

Fonte: THR

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua