Star Wars: un Premio Oscar fece il provino per Kylo Ren

Adam Driver la spuntò contro un degno avversario!
Star Wars

Star Wars si arricchisce di un interessante retroscena.

Ormai siamo abituati a pensarlo con i tratti particolari di Adam Driver, ma per la parte di Kylo Ren furono in molti a presentarsi. Non ultimo, il Premio Oscar Eddie Redmayne, tra poco nelle sale con Animali Fantastici e Dove Trovarli, primo spin-off di Harry Potter. Contrariamente a quanto si era pensato, l’attore non fu provinato per la parte del Generale Hux (andata poi a Domhnall Gleeson), bensì per quella dell’istintivo nipote di Darth Vader. Intervistato da Uproxx, Redmayne ha scherzosamente ricordato la sua disastrosa audizione.

«È stato esilarante. Continuavo a provare e riprovare differenti toni della mia voce da “Kooh paaaah” (il respiro di Darth Vader), e dopo tipo 10 riprese, la direttrice di casting Nina Gold mi fa, “C’è altro?”, e io ho risposto, “No”»

Che ne pensate? Vi sarebbe piaciuto vederlo nella saga di Star Wars? Intanto, vi ricordiamo che Episodio VIII non ha ancora un titolo ufficiale, e arriverà nelle sale il 15 dicembre 2017, diretto da Rian Johnson. Nel frattempo i fan potranno occupare l’attesa con il primo spin-off della serie, Rogue One: A Star Wars Story, in arrivo a dicembre 2016.

Fonte: Uproxx

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua