Star Wars: Episodio IX, le scene con Carrie Fisher sembreranno “girate ieri”

Il fratello Todd ne ha parlato a Good Morning America
Star Wars

Sono passati due anni dalla tragica scomparsa di Carrie Fisher, protagonista della saga di Star Wars e interprete della principessa Leia in cinque film della saga. Ospite di Good Morning America, il fratello Todd ha parlato del ritorno della sorella nel nono film di Star Wars, un ritorno possibile grazie all’utilizzo di alcune sequenze scartate e non utilizzate per Il Risveglio della Forza: “Ci sono molti minuti di girato. Non parlo solo di scarti, ma di materiale non utilizzato che potrebbe intrecciarsi con le nuove storyline. È per questo che avremo un grande risultato, sarà come sarebbe dovuto essere. Come se l’avessero girato ieri.”

Purtroppo Todd Fisher non ha potuto rivelare altro, aggiungendo solamente di essere eccitato per quanto fatto in onore di sua sorella. “Non possiamo rivelare altri dettagli,” ha detto. “Ma siamo eccitati per quello che è stato fatto.”

Nel film torneranno Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. I nuovi ingressi includono Naomi AckieMatt Smith, Dominic MonaghanRichard E. Grant. Insieme a loro troveremo i veterani Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3P0) e Billy Dee Williams.  Carrie Fisher, scomparsa a dicembre del 2016, tornerà grazie ad alcune scene mai utilizzate di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

L’uscita del film è fissata per il 20 dicembre 2019. John Williams comporrà ancora una volta la colonna sonora. Paul Inglis, recentemente al lavoro su Blade Runner 2049, si occuperà delle scenografie. Le riprese del film dovrebbero partire a fine luglio sotto la direzione di J.J. Abrams.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua