Star Wars: Episodio IX, Richard E. Grant non ha potuto svelare il suo personaggio alla famiglia

Operazione CIA level 10000
Richard E. Grant star wars

Continuano ad arrivare prove dell’assoluta segretezza intorno a Star Wars: Episodio IX, il capitolo conclusivo della trilogia sequel di cui si sa ancora veramente poco. Dopo i racconti di Mark Hamill, ecco spuntare Richard E. Grant. L’attore farà parte del cast del film diretto da J.J. Abrams ma, a quanto pare, non ha svelato il nome del suo personaggio neanche alla famiglia. Ecco che cosa ha detto durante il The Graham Norton Show:

“Sì, sono nell’ultimo Star Wars. Non ho idea [se sarò riconoscibile] perché non mi è stato nemmeno permesso di dire alla mia famiglia quale sia il nome del mio personaggio. Se te lo dicessi verrei licenziato. Non ci è nemmeno permesso portare la sceneggiatura a casa, c’è molta sicurezza”.

In attesa di scoprire il titolo ufficiale, vi ricordiamo che nel film torneranno Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. I nuovi ingressi includono Naomi AckieMatt Smith, Dominic MonaghanRichard E. Grant. Insieme a loro troveremo i veterani Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3P0) e Billy Dee Williams.  Carrie Fisher, scomparsa a dicembre del 2016, tornerà grazie ad alcune scene mai utilizzate di Star Wars: Il Risveglio della Forza.

L’uscita del film è fissata per il 20 dicembre 2019. John Williams comporrà ancora una volta la colonna sonora. Paul Inglis, recentemente al lavoro su Blade Runner 2049, si occuperà delle scenografie. Le riprese del film dovrebbero partire a fine luglio sotto la direzione di J.J. Abrams.

Fonte: ComicBook.com

Categorie
News
Claudia Bighi

Attrice e autrice, scrive per sdrammatizzare. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma rifiuta il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua