Star Wars: Gli Ultimi Jedi

La nostra recensione di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, l'ottavo episodio della saga di Guerre Stellari da oggi nelle sale italiane
star wars

Ogni volta che un nuovo capitolo di Star Wars arriva in sala, gli animi dei fan si dividono in due, spaccati tra l’eccitazione per una nuova avventura e il terrore per una possibile delusione. Quella creata da George Lucas è una di quelle saghe in grado di estremizzare i pareri, di rendere ogni fan proprietario unico delle sorti di Luke, Leia, Rey e Kylo. Tutto questo preambolo per dire una cosa, forse la più importante: Gli Ultimi Jedi dividerà in due i fan.

Quello di Rian Johnson è un film coraggioso, che decide di prendere la propria strada pur rimanendo attaccato al cordone ombelicale della trilogia originale. Se Il Risveglio della Forza aveva prestato il fianco a critiche (poco condivisibili) per una somiglianza eccessiva con Una Nuova Speranza, Gli Ultimi Jedi sembra quasi voler prendere in giro quei gruppi di fan che “pretendevano” una saga su misura, fedele alle loro previsioni e idee. Ecco, Johnson risponde a molte delle domande messe sul piatto da Abrams, ma lo fa in parte con un sonoro dito medio verso quell’attaccamento morboso alla saga di Star Wars. Le risposte arrivano, ma potrebbero non essere quelle che aspettavate.

Proprio per questa sua natura di “risolvi problemi”, questo ottavo episodio è denso di momenti e scelte, alcune delle quali diventeranno sicuramente impopolari. Al netto di qualche difetto di fondo (passabili in un film di due ore e mezza), Gli Ultimi Jedi è il film più coraggioso della saga, quello che ha la Forza di mettere la freccia e di sorpassare il passato da destra pur rimanendo fedele al lascito “lucasiano”.

Vengono gettate le basi per il futuro, quello del nono episodio, ma anche quello di una possibile quarta trilogia. Non sappiamo cosa ci riserverà, ma possiamo essere sicuri che la Forza scorre potente in Johnson.

Star Wars: Gli Ultimi Jedi
8
Star Wars: Gli Ultimi Jedi
  • voto
    8
Categorie
FeaturedNewsRecensioni
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua