Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, il film è stato montato sul set a causa dei tempi ristretti

Una scelta insolita dovuta ai tempi ristretti...
star wars: the rise of skywalker

Durante un’intervista rilasciata a Express la montatrice Maryann Brandon ha rivelato un interessante dettaglio relativo alla lavorazione di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker. A causa del poco tempo a disposizione, Brandon ha dovuto convincere J.J. Abrams a lasciarle montare il film direttamente sul set.

Solitamente un montatore riceve le riprese giornaliere per poi iniziare a mettere in piedi un primo montaggio, ma la sua presenza sul set è alquanto insolita. Oltre ad avere quattro mesi di lavorazione in meno rispetto a Il Risveglio della Forza, Maryann Brandon ha chiesto di poter lavorare sul posto per poter attingere direttamente al materiale di cui aveva bisogno.

“Guardavo cosa giravano, montavo il girato del giorno precedente. Avevo il direttore della fotografia sempre vicino in caso avessi delle domande,” ha spiegato Brandon. “Se avevo bisogno di una scena, o JJ decideva che ne avessimo bisogno, potevamo metterci in un angolo e girare qualcosa in green screen.”

In Star Wars: L’Ascesa di Skywalker torneranno Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. I nuovi ingressi includono Naomi AckieMatt Smith, Dominic Monaghan Richard E. Grant. Insieme a loro troveremo i veterani Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3P0) e Billy Dee Williams (Lando Calrissian). Carrie Fisher, scomparsa nel dicembre 2016, tornerà grazie ad alcune scene mai utilizzate di Star Wars: Il Risveglio della Forza

John Williams comporrà ancora una volta la colonna sonora.

L’uscita italiana è fissata per il 18 dicembre 2019

Qui il primo teaser. 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua