Star Wars: L’Ascesa di Skywalker, online un clamoroso rumor sui genitori di Rey

Il film arriverà nelle sale il 18 Dicembre...
star wars ix l'ascesa di skywalker

Senza dubbio, l’identità dei genitori di Rey è il mistero principale della trilogia sequel di Star Wars. Sebbene la faccenda sia stata già liquidata ne Gli Ultimi Jedi, in molti non hanno creduto alle parole di Kylo Ren, che definì i due semplicemente “nessuno”. Nelle scorse ore, tuttavia, un clamoroso rumor su L’Ascesa di Skywalker è apparso in rete e potrebbe stravolgere la saga.

Stando a quanto rivelato durante un podcast Patreon di Making Star Wars – e quindi non confermato ufficialmente – Rey sarebbe figlia di Han Solo, frutto di un tradimento ai danni di Leia che nel frattempo era impegnata ad addestrarsi con Luke. Ben Solo avrebbe poi scoperto l’infedeltà del padre e sarebbe partito per diventare un allievo dello zio.

Ciò spiegherebbe la bugia detta da Kylo Ren a Rey in merito alle sue vere origini: un gesto dettato dalla gelosia. E ciò spiegherebbe anche la connessione che lega i due personaggi. Allo stato attuale rimangono solo dicerie senza fonte certa e quindi da considerare come mera speculazione.

Che ne pensate?

In Star Wars: L’Ascesa di Skywalker torneranno Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd. I nuovi ingressi includono Naomi AckieMatt Smith, Dominic Monaghan Richard E. Grant. Insieme a loro troveremo i veterani Mark Hamill (Luke Skywalker), Anthony Daniels (C-3P0) e Billy Dee Williams (Lando Calrissian). Carrie Fisher, scomparsa nel dicembre 2016, tornerà grazie ad alcune scene mai utilizzate di Star Wars: Il Risveglio della Forza

John Williams comporrà ancora una volta la colonna sonora.

L’uscita italiana è fissata per il 18 dicembre 2019

Qui il primo teaser. 

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua