Star Wars: per Daisy Ridley il mistero sui genitori di Rey è già stato risolto

Intervistata da Time Out, Daisy Ridley ha spiazzato i suoi fan assicurando che le origini di Rey sarebbero già state svelate
Josh Gad

La saga di Star Wars tornerà al cinema tra pochi giorni con Rogue One, ma uno dei misteri più grandi del nuovo corso dovrà attendere per trovare una risposta. Chi sono i genitori di Rey? Nel corso del tempo i fan hanno provato diverse strade, ricollegando l’origine del personaggio a quella di celebri Jedi o sconosciuti monarchi. Secondo Daisy Ridley però non c’è niente da svelare, perché la risposta a questo interrogativo sarebbe già stata fornita durante Il Risveglio della Forza, così come spiegato dall’attrice durante un’intervista: “Pensavo che molte risposte fossero arrivate ne Il Risveglio della Forza. Poi una sera, dopo una proiezione del film, sono andata a bere con il mio agente e gli altri. Mentre parlavano mi sono resa conto che per loro non c’è nessuna risposta!”

L’attrice ha poi spiegato di essere contenta della curiosità per le origini del suo personaggio nata tra i fan: “Penso che la curiosità sia una cosa stupenda, trovo divertente che le persone continuino a farmi domande su Rey. Proprio ieri un tizio mi ha chiesto di farsi una foto con me, poi mi ha chiesto ‘Luke è tuo padre?'” Daisy Ridley ha comunque confermato che avremo molti altri suggerimenti nel corso del prossimo episodio della saga, rassicurandoci sul fatto che “sarà grandioso”.

Star Wars: Episodio VIII, che ancora non ha un titolo ufficiale, arriverà nelle sale il 15 dicembre 2017. Nel frattempo i fan potranno occupare l’attesa con il primo spin-off della serie, Rogue One: A Star Wars Story, in arrivo a dicembre 2016.

Fonte: Time Out

 

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua