Stardust: Duncan Jones si dissocia totalmente dal biopic dedicato al padre

Il regista non avrebbe ceduto alcun diritto per la pellicola
Stardust

Non abbiamo fatto in tempo ad annunciare Johnny Flynn nei panni di David Bowie che già il biopic si tinge di polemica. Protagonista della vicenda è il regista Duncan Jones, figlio dell’iconico cantante che ha preso le distanze dal progetto diretto da Gabriel Range. Ecco che cosa ha dichiarato su Twitter:

“Sono del tutto sicuro che nessuno abbia ceduto i diritti musicali per qualsiasi biopic, altrimenti lo saprei. Non voglio dire che questo film non si farà, non ne so nulla. Dico solo che questo film non avrà la musica di mio padre e non prevedo cambiamenti di rotta. Se volete vedere un biopic senza la sua musica o il lascia passare della famiglia sta al pubblico deciderlo”.

Ma poi sblocca la situazione proponendo altri fautori di un eventuale progetto:

“Se Neil Gaiman e Peter Ramsey (regista di Spider-Man: Un Nuovo Universo) volessero realizzare un film utilizzando i personaggi di mio padre, spingerei tutti quelli dalla mia parte a prestare attenzione alla cosa e a prenderla in considerazione”.

Che ne pensate? Intanto vi ricordiamo che il biopic annunciato, e dal titolo Stardust, sarà dedicato un giovane David Bowie durante il suo primo viaggio negli Stati Uniti nel 1971 e alla genesi del alter ego Ziggy Stardust. Nei panni di Bowie il cantante e attore Jhonny Flynn, mentre Jena Malone (Hunger Games) sarà la sua prima moglie, Angie, e Marc Maron (GLOW) il suo discografico. Al momento Flynn è impegnato sul palco insiee a Kit Harington nella rappresentazione dell’opera di Sam Sheperd, True West.

Scritto da Christopher Bell e diretto da Gabriel Range, le riprese del film partiranno a giugno. Salon Pictures produrrà il film insieme a Christopher Figg della Piccadilly Pictures.


Fonte: Pitchfork

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua