Steven Spielberg ha acquisito i diritti di una storia horror apparsa su Reddit

Il racconto virale è intitolato "The Spire in the Woods"
steven spielberg

Stando a quanto riportato da Variety, la Ambiln Partners di Steven Spielberg avrebbe acquisito i diritti per The Spire in the Woods, un racconto horror apparso su Reddit, scritto da Tony Lunedi, e diventato in poco tempo virale.

La storia è conosciuta sul Web anche con il titolo di The Bells e segue le vicende di un adolescente convinto che il suicidio di un suo amico sia connesso ad una leggenda locale sovrannaturale. Il racconto originale è ancora visibile qui ed è stato pubblicato in 10 episodi.

Alla produzione la Vertigo Entertainment con Roy Lee (The Ring, It, The Departed) e Jon Berg (Wonder Woman, Aquaman). Josh Dove dell’Intellectual Property Group, il manager di Lunedi, sarà il produttore esecutivo.

Ignoto il cast e la data delle riprese. Attualmente Steven Spielberg è al lavoro sul remake del musical West Side Story. Il regista dirigerà una sceneggiatura scritta dal premio Pulitzer Tony Kushner. Spielberg, Kevin McCollum e Kristie Macosko Krieger produrranno il film per la Fox. Le riprese di West Side Story partiranno la prossima estate. Steven Spielberg tornerà alla regia dopo i successi di Ready Player One e The Post. Il musical è considerato una pietra miliare di Broadway ed è un rivisitazione in chiave moderna della storia di Romeo e Giulietta, ambientata nella New York anni ’50. La trasposizione cinematografica del 1961 vinse la bellezza di 10 Oscar. 

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua