Recensione

  • Ad Astra

    Venezia 76: Ad Astra – La Recensione

    Civiltà perdute, terre promesse, legami interrotti e adesso verità da riscoprire fino alle stelle. Il cuore batte e la mente elabora nel cinema di James Gray. In essa c’è l’anima che soffre e il corpo che reagisce. Una lotta continua, dicotomica, protratta e lanciata nello spazio più profondo tra...
  • the front runner

    The Front Runner – il vizio del potere

    Un lungo piano sequenza; giornalisti sull’attenti pronti ad andare in onda; una finestra aperta; un senatore, Gary Hart, candidato favorito nella corsa alla Casa Bianca, che discute con i suoi collaboratori. A Jason Reitman (regista di Juno e Tully) sono bastati un paio di minuti per mettere a punto...
  • A Private War

    A Private War

    “Forse avrei potuto scegliere una vita normale, forse non ne sono capace”: è in questa frase che si racchiude tuta la potenza emotiva e visiva di A Private War. La vita di Marie Colvin non si svolge al ritmo cadenzato di eventi “normali”. Nessun matrimonio, niente battesimi, figli, anniversari,...
  • resta con me

    Resta con me

    Da qualche tempo a questa parte circola su Facebook un post esilarante in cui vengono riuniti diversi poster di film (Le pagine della nostra vita, The Best of Me, The Last Song, Vicino a te non ho paura, Ho cercato il tuo nome e il più recente Resta con...
  • Il tuo ex non muore mai

    Il tuo ex non muore mai

    Viviamo in un periodo storico in cui la certezza per una quota rosa da sempre promessa, ma non altrettanto soddisfatta, è divenuta necessità imprescindibile in ogni campo, cinema compreso. E così, forse per caso, o forse no, ecco che al ritorno sul grande schermo dell’agente Ethan Hunt nel nuovo capitolo di...
  • Red Sparrow

    Red Sparrow

    “Siamo noi a creare il nostro destino”. Affermazione netta, semplice, perentoria, richiamante il mantra esistenziale di Harvey Dent in Il cavaliere oscuro (“Io la fortuna me la creo”) e che Dominka Erogova impara ben presto a far sua e usarla come scudo nel suo gioco alla spia russa contro...
  • Mudbound

    LFF: Mudbound

    Mudbound è un film che sa di fango; lo stesso che presta il proprio lemma al titolo del film. È fango fresco, che sporca, ricoprendo di una patina fatta di colpe e atti tacitamente compiuti la vita dei suoi protagonisti. Perché nessuno, tra razzismo, guerra, e tradimenti, nell’universo portato...
  • Regali da uno sconosciuto

    Regali da uno sconosciuto – The Gift

    Regali da uno sconosciuto (The Gift in America), esordio dell’attore australiano Joel Edgerton dietro la macchina da presa e alla sceneggiatura, oltre oceano è stato un grande successo di critica. Arrivato in Italia, possiamo confermare che è sicuramente da tenere d’occhio. Improntato su uno stile che richiama gli intrighi...

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua