Taron Egerton sarà il nuovo Wolverine secondo Mark Millar

Il celebre fumettista prova a leggere nuovamente il futuro...
taron egerton mark millar

Nelle scorse ore, Mark Millar, celeberrimo fumettista autore di opere come Kick-Ass e The Secret Service (da cui è stata tratta la saga di Kingsman), ha stuzzicato la curiosità dei fan su Twitter.

Stando alle sue parole, Taron Egerton sarà l’attore incaricato di riportare sullo schermo Wolverine, in una versione del tutto rinnovata. Millar, in tempi non sospetti, aveva già letto il futuro attraverso una sua vignetta: Nick Fury, con le fattezze di Samuel L. Jackson, menzionava Robert Downey Jr., poi diventato il simbolo del Marvel Cinematic Universe.

Dopo l’acquisizione della 20th Century Fox da parte della Disney, in molti aspettano di conoscere se e quando gli X-Men saranno introdotti all’interno del MCU. Il ruolo di Wolverine, del resto, è già vacante da tempo, a seguito del definitivo addio da parte di Hugh Jackman, attore che ha rivestito i panni del mutante per quasi un ventennio. Insomma, un’eredità non facile da gestire.

Mark Millar avrà ragione anche questa volta? Di seguito il tweet originale:

Taron Egerton ha interpretato di recente Elton John in Rocketman, biopic dedicato all’iconico artista inglese, diretto da Dexter Fletcher. Nei suoi progetti futuri troviamo il terzo ed ultimo capitolo di Kingsman.

Categorie
News
Claudia Bighi

Redattrice, Ufficio Stampa e Gestione Social per ATL, su cui scrive e sdrammatizza. Dal 1990 abusa di pasticche di Cinema ma ha sempre rifiutato il rehab.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

CONSIGLIATI

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua