Terminator: Destino Oscuro, le prime reazioni premiano il film

Il film arriverà nelle sale il 31 ottobre...
terminator: destino oscuro

In attesa di vederlo nelle nostre sale, sono arrivate online le prime reazioni della stampa americana a Terminator: Destino Oscuro, il nuovo film della saga che vede il ritorno di Linda Hamilton nei panni di Sarah Connor.

È proprio il ritorno dell’attrice uno dei punti di forza del film, giudicato come il migliore capitolo del franchise dopo Terminator 2.

Terminator: Destino Oscuro è stato sviluppato da una writers room composta da David GoyerCharles EgleeJosh Friedman e Justin Rhodes, insieme ai produttori David Ellison e James Cameron. Dopo i primi due capitoli, ci sono stati tre tentativi di riportare in vita la saga: prima con Terminator 3, seguito da Salvation e infine il recente Genisys.

Nel nuovo capitolo del franchise ritroveremo Linda Hamilton ed Arnold Schwarzenegger, insieme all’inatteso ritorno di Edward Furlong nei panni di John Connor.

Mackenzie DavisDiego BonetaGabriel Luna e Natalia Reyes faranno parte delle new entry. La Reyes sarà Dani, una ragazza proveniente dalla classe lavoratrice messicana che si troverà nella guerra tra macchine e umani. Boneta interpreterà suo fratello, mentre Mackenzie Davis sarà un soldato-assassino dal futuro. A Gabriel Luna invece l’onore di vestire i panni del nuovo Terminator.

Il film, originariamente previsto per luglio 2019, è stato posticipato a novembre dello stesso anno. Un ritardo che non è collegato in nessun modo ai problemi di salute che hanno recentemente colpito Arnold Schwarzenegger. Alla regia Tim Miller. La Colonna Sonora sarà composta da Junkie XL.

Di seguito una breve sinossi ufficiale:

Sarah Connor è tornata da molto lontano e si sta preparando con un gruppo di nuovi agenti a combattere contro un nemico indistruttibile: il T-1000.

Terminator: Destino Oscuro arriverà nelle sale il 31 ottobre.

Categorie
News
Francesco Martino

Scrivo di cinema e faccio le pubblicità.
Nessun Commento

Rispondi

*

*

ABOUT US

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy Read More, dove trovi maggiori informazioni e anche indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza dei cookie, anche di terze parti, necessari al corretto funzionamento e secondo le finalità illustrate nella Privacy Policy, dove trovi maggiori informazioni e le indicazioni su come eventualmente negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

Continua